Infissi Roma - Chiama Ora Infissi RomaInfissi e Serramenti Roma: rivendore ufficiale di zona STARWOOD

rivendiore ufficiale di zona

Oggi 17.05. chiusi dalle 13:00 alle:19:00

Menu
Detrazione Fiscale Per Porte Blindate

Rientrano in questa particolare categoria  tutte le misure finalizzate a prevenire il rischio del compimento di tali atti illeciti, qui sotto elencate a titolo esemplificativo

- rafforzamento, sostituzione o installazione di cancellate
- apposizione di grate sulle finestre o loro sostituzione
- porte blindate e porte rinforzate

DETRAZIONE FISCALE SU PORTE E PORTONI BLINDATI, CANCELLI, GRATE, INFERRIATE

Ristrutturare casa costa la metà con le agevolazioni fiscali del 50%

Se state valutando di effettuare lavori di ristrutturazione della vostra casa, potrete beneficiare della detrazione fiscale del 50% per spese fino ad un massimo di 96.000 euro. Con le ultime modifiche la detrazione è estesa anche all’acquisto di mobili destinati ad arredare la casa ristrutturata, con una spesa massima di 10.000 euro per immobile, rientrabono in questa categoria tutte le spese sostenute per prevenire atti illeciti, come sopra decritto

Detrazione 50%
Per coloro che volgliono mettere in sicurezza la propria casa

A chi spetta la detrazione
A beneficiare delle agevolazioni non sono solo i proprietari dell’immobile, ma anche inquilini, usufruttuari, familiari e conviventi a patto che paghino le spese e che fatture e bonifici risultino intestati a loro, i soci di cooperative divise e indivise, le società semplici, le imprese familiari, gli imprenditori individuali e le società di persone commerciali per gli immobili patrimoniali.

Gli interventi ammessi
Non è necessario ricorrere a demolizioni per accedere all’agevolazione. Infatti tra i lavori possono essere considerati piccoli interventi come l’installazione di porte blindate o di impianti antifurto, nuovi impianti elettrici o idraulici, la realizzazione di autorimesse, gli interventi di bonifica dall’amianto, l’abbattimento delle barriere architettoniche  o l’adozione di misure antisismiche. Per quanto riguarda i mobili il rimborso è limitato all’acquisto di arredamento dell’immobile oggetto di ristrutturazione edilizia, manutenzione straordinaria, restauro o risanamento conservativo, purché acquistato entro il 31 dicembre 2014.

Adempimenti necessari
 Per chi installa grate in ferro, porte blindate e porte corazzate non occorre alcuna comunicazione alla asl di competenza, Può procedere direttamente con i lavori

Come richiedere il contributo
Per usufruire della detrazione del 50% fanno fede le date dei pagamenti, che devono essere effettuati entro il 31 dicembre 2014 tramite bonifico bancario o postale “parlante” in cui siano quindi chiaramente indicati la causale del versamento, il codice fiscale del soggetto che paga e il codice fiscale o partita Iva di chi beneficia del pagamento. L’agevolazione va inserita nella dichiarazione dei redditi insieme ai dati catastali dell’immobile e corredata dai documenti giustificativi di spesa. Il rimborso verrà quindi ripartito equamente in 10 anni.

Detrazione Fiscaledel 5o%

GUIDA DETRAZIONE FISCALE 65% RISPARMIO ENERGETICOGuida per le agevolazioni fiscali per la ristrutturazione

Fonte: Agenzia delle Entrate

 

 

 

 

Scegli...

Finanziamenti

Infissi Roma - Finanziamenti Findomestic

Infissi e Serramenti Roma - Richiedi subito un finanzimento personalizzato in sede

Cookies e Privacy

Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili. Navingando in questo sito si accettano, per maggiori informazioni. CLICCA QUI